La prima assemblea ordinaria prevista inizialmente per la fine di aprile sarà posticipata verosimilmente dopo la metà di giugno, a secondo della situazione pandemica dovuta dal coranavirus.